4

Transformers: Age of Extinction potrebbe non essere l’ultimo capitolo diretto da Michael Bay

Quello tra Michael Bay e i robottoni è un sodalizio destinato a durare a lungo, perché il regista è sempre pronto a cambiare idea per Optimus Prime e i suoi amici. Come molti di voi ricorderanno, Transformers 3 avrebbe dovuto essere l’ultimo capitolo della saga da lui diretto, una promessa da marinaio prontamente smentita nel momento in cui è stata annunciata la lavorazione di Transformers: Age of Extinction ed è stato confermato ancora una volta il suo nome.

Transformers Age of Extinction Michael Bay Foto Dal Set 01

Anche in questo caso ha annunciato che si sarebbe fermato qui, ma la cosa non sembra poi così sicura. Durante una recente intervista per Empire, Bay ha infatti lasciato intendere che potremmo vederlo anche nei sequel già previsti:

“Beh, è il mondo dei registi… E al momento è il mondo dei franchise. Sapete, Peter Jackson si trova ancora nella Terra di Mezzo…”

Il regista ha poi continuato parlando del film, dimostrandosi molto fiducioso:

“Sono molto fiducioso nei confronti di questa pellicola. Adoro il mio cast. La scala è decisamente maggiore, ma anche l’anima.”

Qualche dichiarazione l’ha rilasciata anche Mark Wahlberg, uno dei protagonisti umani di questa nuova avventura:

“Ted è stato una buona palestra. Mi ha aiutato ad essere sciolto e a recitare con cose che effettivamente non sono presenti sul set. Quell’orsetto mi ha preparato a questo.”

Come abbiamo appreso qualche ora fa, il primo trailer del film farà il suo debutto il prossimo 2 febbraio, durante il Super Bowl, tra le principali vetrine delle produzioni cinematografiche statunitensi.

La storia di Transformers: Age of Extinction, che farà il suo ingresso nelle sale americane il 27 giugno 2014, si svolgerà quattro anni dopo gli eventi narrati nel precedente capitolo. Nel cast troveremo Mark Wahlberg, Jack Reynor, Nicola Peltz, Stanley Tucci, Sophia Myles, Kelsey Grammer e Li Bingbing. Per maggiori informazioni potete consultare le nostre News dal Blog.

Filippo Magnifico